consulenza previdenza e investimenti aziende

Previdenza per Aziende


Gestiamo con efficienza il TFR

Cos’è Azimut Previdenza

Azimut Previdenza mira a organizzare un fondo pensione complementare attraverso una gestione bilanciata delle risorse economiche, presenti e future, affidata ai nostri promotori aziendali: Azimut infatti ha una delle migliori scuole gestionali in Italia, che forma specialisti con competenze nel monitoraggio dell’andamento dei mercati e nella consulenza finanziaria.

Gestire il fondo pensione di un cliente per Azimut significa in primo luogo prendersi in carico della responsabilità del suo futuro: la capacità di pianificazione e l’attenzione verso i rischi del mercato sono di primaria importanza nelle soluzioni pensionistiche offerte da Azimut Previdenza.

Azimut Previdenza individua il giusto compromesso tra benessere per il presente e previdenza per il futuro attraverso un’analisi su volatilità, rendimento, età e anni mancanti alla pensione per creare un percorso su misura.

Azimut Previdenza cala la propria pianificazione in quattro diversi comparti d’investimento, poi ricalibrati ad hoc in base al cliente.

Cosa fa Azimut per le Aziende

Dall’altro lato della medaglia della previdenza in campo lavorativo troviamo le aziende, che si fanno carico delle normative statali e del futuro dei loro lavoratori, assumendosi grandi responsabilità sociali ed economiche.

Azimut Previdenza adotta un piano specifico per le Aziende che decidono di contribuire alla previdenza integrata dei propri dipendenti attraverso l’adesione collettiva, offrendo una gestione dei flussi di cassa in ambito pensionistico più efficiente, per tutelare gli interessi degli imprenditori e al contempo assicurare ai loro dipendenti e stipendiati la sicurezza economica.

Destinando il nuovo TFR dei dipendenti in Azimut Previdenza, le aziende mettono infatti a disposizione dei lavoratori uno strumento di pensione integrativa efficace e competitivo, e un servizio consulenziale competente grazie al Financial Partner del Gruppo Azimut.

Previdenza per Aziende

I vantaggi per Aziende

  • Deducibilità: dal reddito d’impresa è deducibile un importo pari al 6% (imprese con meno di 50 addetti) o 4% (imprese con più di 50 addetti) dell’ammontare del TFR annualmente destinato alla previdenza complementare
  • Riduzione del costo del lavoro: viene eliminato il contributo al Fondo di Garanzia del TFR presso l’INPS, che ammonta allo 0,20% del monte retributivo
  • Taglio degli oneri impropri: riduzione del 0,28% del monte retributivo sui contributi che l’azienda versa a favore dei dipendenti per maternità, disoccupazione, ecc…
  • Contributo previdenziale inferiore: le contribuzioni del datore di lavoro sono soggette ad un contributo del 10% anziché del 23,81%
  • Nessun obbligo di rivalutazione del TFR
  • Maggiore stabilità nella gestione del TFR: attraverso una migliore gestione dei flussi di cassa, il TFR non comporta più situazioni in cui sono richiesti all’azienda improvvisi e imprevisti trasferimenti di denaro ai Fondi
  • Agilità amministrativa: affidando a Azimut la gestione della previdenza, l’azienda avrà minori adempimenti burocratici e amministrativi di cui farsi carico
  • Ritorno d’immagine: una migliore gestione della previdenza dell’azienda porta vantaggi tanto agli imprenditori che ai loro dipendenti, che saranno maggiormente soddisfatti e fidelizzati

Contattaci