investimenti private equity

Azimut Libera Impresa Expo: le nuove possibilità di crescita imprenditoriale


Sono molti gli strumenti finanziari per chi vuole investire i propri capitali. Azioni, obbligazioni e valute sono parte del tradizionale portafoglio diversificato, ma gli investimenti in economia reale stanno assumendo un ruolo sempre più importante.

Gli investitori, attirati dalla promessa di un rendimento complessivamente più alto rispetto alle azioni seppur su un’ottica più lunga (mediamente 10 anni), stanno sostenendo la crescita delle aziende non quotate in Borsa.

Di anno in anno aumentano i capitali a disposizione e a fine 2017 gli asset alternativi in gestione a fondi specializzati (primo fra tutti il private equity) valevano 8.800 miliardi di dollari a livello globale e raggiungeranno i 14.000 miliardi entro il 2023 (fonte: Prequin).

Anche il nostro Paese partecipa significativamente a questa crescita mondiale.

In Italia, gli investimenti in private equity e venture capital hanno raggiunto il massimo storico di 9,78 miliardi di euro nel 2018, praticamente il doppio rispetto all’anno precedente (fonte: AIFI, Associazione Italiana del private equity, venture capital e private debt).

Le aziende italiane hanno la possibilità di crescere in modo importante grazie a queste forme di finanziamento con un tasso medio del 5,2% all’anno, come dimostra uno studio di PWC e AIFI su 500 imprese seguite nel periodo tra il 2007 e il 2017.

Affinché gli imprenditori possano cogliere questa preziosa opportunità, è fondamentale creare un punto di incontro tra l’economia reale e il risparmio gestito.

Proprio con questo scopo, il Gruppo Azimut ha organizzato Azimut Libera Impresa Expo, evento dedicato alla real economy che si terrà a Milano Rho Fiera il 29 e il 30 ottobre.

In due giorni si susseguiranno 50 conferenze con la partecipazione di 100 relatori e la presenza di importanti figure del Governo, delle Istituzioni e dell’imprenditoria italiana.

Attraverso le loro testimonianze e i loro casi di successo, le imprese potranno capire le opportunità legate all’investimento in economia reale, gli strumenti alla base di questo sistema e i trend dell’innovazione.

Per molti sarà un’importante occasione di networking, entrando a far parte di una community che vede da una parte imprese e professionisti, e dall’altra chi investe in economia reale e nel sistema-Paese.

Libera Impresa Expo è parte di un percorso più ampio in economia reale, già intrapreso dal Gruppo Azimut con Azimut Libera Impresa, la piattaforma integrata che offre prodotti e servizi per favorire l’incontro tra imprenditori/PMI e investitori/risparmiatori.

In questo modo si sostiene l’immissione di liquidità in economia reale e si crea valore a beneficio di privati, di aziende e, di conseguenza, dell’intero Paese. Scopri le opportunità per la crescita della tua impresa con Azimut Libera Impresa: contatta subito Azimut Capital Management Agenzia di Bergamo per saperne di più sulla piattaforma e sull’evento.